#CONTROMANO – Episodio n°2 – Non sosta to io

NON SOSTA TO IO

sosta

L’Italia è quel posto in cui servono leggi straordinarie per regolamentare cose banali

Un’ANSA del 27 gennaio ci informa di come sia stata approvata un’integrazione al Codice della Strada per prevedere il divieto di sosta nelle aree adibite a ricarica per auto elettriche. Insomma, se parcheggiate nel distributore degli elettrici, da ora siete coglioni anche per la legge.
Ma il divieto non si limita a chi posteggia auto alimentate in maniera diversa dall’energia elettrica, ma varrà anche per chi (siamo in Italia del resto) tenderà a “scordarsi” l’auto in carica. Insomma, la legge è chiara: non si parcheggia dove qualcuno deve fare rifornimento.

Ma va?

A questo punto mi aspetto un intervento solerte del legislatore anche su altri argomenti di stringente attualità, quali “recarsi al bagno quando scappa la pipì”, “togliere il tappo dalla bottiglia prima di versarne il contenuto in un bicchiere” e magari “mettere in moto il veicolo prima di partire”. Perché in fondo in fondo, siamo un popolo di santi, poeti, navigatori e parcheggiatori, ma l’importante non è mai il non fare qualcosa di sbagliato, ma sempre e solo il non farsi beccare quando lo si fa.

edoardo@mdmitalia.it

The following two tabs change content below.

Luca

luca@mdmitalia.it

Comments

comments

Luca

luca@mdmitalia.it

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi Visualizza Dettagli

https://www.google.com/about/company/user-consent-policy.html

Chiudi