Ford Focus RS : il ritorno

L’auto del giorno è un compatta due volumi molto pepata, del genere che oggi va molto.
E che peraltro rende merito alla casa automobilistica, a distanza di quasi 20 anni dal lancio dell’ultima 4×4 ad alte prestazioni del marchio dell’ovale blu, la famosa Escort RS 2000.
rs1
Signori e signore, Ford Focus RS, equipaggiata con un moderno, silenziosissimo e grintosissimo 2.3 Ecoboost Turbo da ben 350 CV!
Praticamente un missile, considerato il peso di soli 1500 kg.
rsrear
Trazione integrale AWD accoppiata ad un sofisticato differenziale a controllo elettronico, e si sente, ma senza intaccare l’agilità in curva, che resta a livelli altissimi.
E con la Drift Mode ci si diverte parecchio, ma solo se si hanno le capacità di non stamparsi contro i primo muro. Molto difficile da domare senza gli aiuti alla guida inseriti, ma è questo il bello di una sportiva: poterla guidare, senza farsi guidare.

rs2
Nata per rivaleggiare con i brand premium (Mercedes Classe A45 AMG e Audi RS3 Sportback in testa), mischia il comfort di guida e acustico straordinariamente buono per una vettura del genere con una grinta da vendere, sia nel design esterno (ampio uso di estrattori e linee aguzze) che negli interni (arricchiti dagli interni Recaro e dai loghi “Ford Performance”)

rsint

E secondo voi, ci è riuscita?
Ne avete mai provata una?
Lasciate un like e scriveteci i vostri pareri!

 

The following two tabs change content below.

Comments

comments

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi Visualizza Dettagli

https://www.google.com/about/company/user-consent-policy.html

Chiudi