Fiat Seicento : la superutilitaria iconica (ma non è tutto rose e fiori)

Stasera parliamo di una delle superutilitarie allo stesso tempo più controverse e più iconiche della storia Italiana : la Fiat Seicento (o anche “600”, almeno dopo il suo ultimo restyling), prodotta dal 1998 al 2010.
fiat-6001
Famosa per gli ingombri esigui, la facilita di guida, i motori piccoli (al massimo un 1.1 da 54 CV) e il costo estremamente contenuto (era ed è ancora particolarmente diffusa fra i guidatori più anziani e fra i neopatentati), è anche famigerata per la il suo pessimo test crash euroNCAP, di una stella e mezzo su cinque.La Seicento infatti, pur offrendo un impianto di frenata misto e come optional airbag passeggero, ABS e servosterzo, era sostanzialmente basata a livello di pianale e meccanica sulla datatissima “Cinquecento” del 1991, di cui ereditava pregi e difetti.
fiat6003
Stilisticamente parlando si presentava molto meno squadrata dell’antenata e, pur condividendone la maggior parte delle motorizzazioni (sia ad aste e bilancieri che FIRE) queste furono aggiornate alle normative vigenti nel 2000 ed anche le sospensioni, pur con gli stessi schemi, presentano leggere modifiche.
fiatsporting
Svariati gli allestimenti, dalla S alla Suite, passando per la versione più pepata, la Sporting (quasi un’erede delle bare con le ruote degli anni ’80, che tratteremo a parte), la versione Van “autocarro” e persino una rarissima versione con motore elettrico, la Elettra per l’appunto.
fiat6002
Interessante e simpatica la versione “vintage”, ovvero la versione “50th Anniversary” dell’ultima serie presentata nel 2005, che omaggia la sua antenata degli anni ’50-’60 : rinominata “600” per l’occasione, sfoggia una colorazione avorio a richiesta, anche per la console, baffi cromati sul cofano accanto al nuovo logo rosso e una striscia colorate verticale che attraversa la carrozzeria, in omaggio alle versioni sportive dell’utilitaria Italiana di un tempo.

Il resto … raccontatecelo voi!

 

The following two tabs change content below.

Comments

comments

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi Visualizza Dettagli

https://www.google.com/about/company/user-consent-policy.html

Chiudi